Ron English sull'Absolut Wallpaper di Milano e Roma

Ron English Absolut Wallpaper di Milano

Ron English è - senza dubbio alcuno - uno delle figure di spicco di quel mondo che sta a metà tra arte, grafica, street art e comunicazione pubblicitaria; che poi si chiama neo-pop. Cresciuto artisticamente con l'opera di Warhol negli occhi e nella testa, English ha dato vita ad alcune delle opere più divertenti, allusive e provocatorie degli ultimi venti anni; tutte realizzzate giocando con l'immaginario contemporaneo da Walt Diseny a Marylin Monroe fino al recente Abraham Obama.

Graficamente ineccepibile, English era l'artista perfetto per riempire il buco dei grandi muri su cui la Vodka Absolut - a Milano come a Roma - ospita e sovvenziona la realizzazione di gigantesche opere d'arte; e così dopo l'Atlante che sorregge un mondo fatto di pubblicità di Ozmo ecco arrivare a Milano l'Elvis Presley sdoppiato e dotato di terzo occhio; riuscitissimo mash-up tra la cultura pop e l'iconografia sacra indiana.

A Roma invece English ha preferito giocare con uno dei suoi quadri preferiti per sua stessa ammissione: la Guernica di Picasso, di cui English propone una sorta di Ecografia visto che nel suo disegno riusciamo a vedere lo scheletro delle figure in scena.

Ron English Absolut Wallpaper di Roma

  • shares
  • Mail