Contaminazioni arte e moda: Serpentine Gallery + Pringle of Scotland

Richard Wright

Continua la collaborazione iniziata a febbraio tra Pringle of Scotland e la Serpentine Gallery di Londra. Per festeggiare i 195 anni del primo e i 40 anni della seconda, i due marchi, hanno avviato il progetto 195 Collaborations.

Un certo numero di artisti, tra i quali Richard Wright, Douglas Gordon, Alasdair Gray, ma anche Tilda Swinton (protagonista del bellissimo video diretto da Ryan McGinley ) e il gruppo Franz Ferdinand, sono stati scelti per ridisegnare in edizione limitata, il classico twin set con decoro Argyle. Il programma è in divenire, quindi potrebbero esserci altre entrate, ma gli artisti devono essere scozzesi, o avere base in Scozia, come il marchio. Il progetto vuole infatti sottolineare la tradizione artigianale del paese.

Il ricavato verrà devoluto a favore del programma educativo della galleria, progetto che vede coinvolti in prima persona Julia Peyton-Jones, direttore, e Hans Ulrich Obrist, co-direttore.

Sempre interessante vedere contaminazioni tra più generi. Ma credo anche che siano progetti temporanei, stagionali come la moda (senza dimenticare che bisogna poi vedere come risponde il mercato in fatto di vendite). E come già detto per Haring, mi lasciano dubbi. Ma che si tratti di street art, di musica o di video, mi sembra una tendenza in crescita.

  • shares
  • Mail