In India l'asta viaggia su iPhone


Oggi parliamo ancora di aste, ma questa volta di un mercato emergente. In India, a Mumbai c'è la casa d'aste Saffronart, la più grande al mondo per le vendite online. Pochi giorni fa anche qui si è registrato un piccolo grande record: The Casuarina Line I di Jehangir Sabavala è stato venduto per 300 mila euro.

Altre vendite significative riguardano S.H. Raza con La Provence Noire (700 mila euro) e Untitled di Subodh Gupta (nella foto), che ha totalizzato 400 mila euro. Risultati di gran lunga superiori alle stime di pre-vendita, raggiunti anche grazie allo sviluppo di alcune applicazioni per supporto mobile, il primo esperimento in questo senso offerto da una grande casa d'aste d'arte a livello mondiale e qualcosa che, per noi italiani, rimane ancora fantascienza.

Infatti sono stati proprio dieci i lotti venduti utilizzando Blackberry e iPhone. 170.000 spesi con un tocco sul touch screen per l'opera Untitled di MFHusain non passano certamente inosservati.

Aste in India - Saffronart
Aste in India - Saffronart
Aste in India - Saffronart
Aste in India - Saffronart
Aste in India - Saffronart

  • shares
  • Mail