Gargoyle, il "doccione" contemporaneo di Oursler

E' la prima di una serie di Maxxi Installazioni Maxxi Installazioni visibili al museo Andersen di Roma Museo Hendrik Christian Andersen .

Tony Oursler Tony Oursler ripensa lo scarico dell'acqua piovana in forma di drago parlante. E la creatura fantastica parla attraverso due uomini di cui si vede solo il viso. Un viaggio onirico affascinante quanto volutamente incomprensibile. In questo modo l'artista forza l'uomo ad avvicinarsi e a rimanere concentrato per capire cosa esce da quella bocca.

Opera complessa a carattere sociale, concentra sulla comunicazione il suo messaggio: l'uomo tende ad interessarsi a ciò che non capisce con facilità.

  • shares
  • Mail