Danneggiato un muro di Shepard Fairey, riporta alla luce Os Gemeos


Nel Lower East Side di New York c'è un grande murale di Shepard Fairey, all'altezza di Houston Street, realizzato soltanto pochi mesi fa, i primi di maggio. In questi giorni il pezzo ha subito un attacco ad opera di vandali.

Grandi parti del muro sono state rimosse, altre coperte da graffiti, strappate e disperse. A fianco di un buco campeggia la scritta “Bring back Keith Haring”, “Ridateci Keith Haring”. Odio verso uno street artist di successo, invidia, semplice vandalismo?

In realta i buchi nelle pannellature di legno del pezzo di Obey, hanno portato nuovamente alla luce il precedente lavoro di Os Gemeos (realizzato un anno fa all'interno di Deitch Projects), offrendo un punto di vista, esteticamente discutibile, ma sicuramente interessante.

Foto via DNAinfo

Danneggiato Shepard Fairey a New York
Danneggiato Shepard Fairey a New York
Danneggiato Shepard Fairey a New York
Danneggiato Shepard Fairey a New York
Danneggiato Shepard Fairey a New York
Danneggiato Shepard Fairey a New York

  • shares
  • Mail