A Catanzaro, Pistoletto con il Dna del Terzo Paradiso


Intersezioni, progetto che lega insieme arte contemporanea ed archeologia, giunge alla quinta edizione. Michelangelo Pistoletto, con il suo Dna del Terzo Paradiso, ne sarà il principale protagonista.

Due le sedi espositive, il Parco Archeologico di Scolacium e il Marca - Museo delle Arti di Catanzaro, che ospiteranno l'installazione I temp(l)i cambiano-Terzo Paradiso, Love Difference-Le sponde del Mediterrano e Il Dna del Terzo Paradiso appunto.

Dal 24 luglio al 3 ottobre, Catanzaro, sotto la guida di Alberto Fiz, ospita dunque il maestro dell'arte povera, con l'intenzione di dare spazio, oltre che ai suoi artefatti, alla potenza del suo messaggio. Dal nuovo segno di infinito, al Terzo Paradiso, che segna un nuovo ricongiungimento tra l'umano e il naturale.

Pistoletto a Catanzaro
Pistoletto a Catanzaro
Pistoletto a Catanzaro
Pistoletto a Catanzaro
Pistoletto a Catanzaro

  • shares
  • Mail