A Pisa 'Joan Mirò. I miti del Mediterraneo'


Dopo il grande successo della mostra su Chagall, dal 9 ottobre 2010 al 23 gennaio 2011, Palazzo Blu di Pisa si appresta a ospitare Joan Mirò. I miti del Mediterraneo. La mostra, a cura di Claudia Beltramo Ceppi, Teresa Montaner - conservatrice alla Fundació Miró di Barcellona - e Michel Draguet - direttore generale dei Musées Royaux des Beaux Arts, raccoglie 110 opere, tra dipinti, sculture, litografie, disegni e illustrazioni.

Poesia, mito, bellezza dell'indefinibile immaginario estetico dell'artista catalano, intimamente legato alla luce, ai colori e all'identità del suo paesaggio. Un Mirò che, come un poeta, attraversa la realtà e la racconta nei termini del mito. Lumache, serpenti, insetti e uccelli, figure femminili... l'allestimento parte dalla storia di Dafne e Cloe e arriva a quella del Minotauro, per concludersi con il mito di Madre Natura.

Oltre gli esiti prettamente figurativi, lo studio sulla gestualità della pennellata e la vivacità del colore, conducono poi Mirò a imponenti costruzioni simboliche, magari astratte, ma fortemente significative. Emerge l'interiorità dell'artista, anche nel concepire l'esperienza della realtà e trova una sua dinamica compositiva nelle illustrazioni dei libri di poesia, come in Costellations di André Breton.

Joan Mirò - Palazzo Blu, Pisa
Joan Mirò - Palazzo Blu, Pisa
Joan Mirò - Palazzo Blu, Pisa
Joan Mirò - Palazzo Blu, Pisa
Joan Mirò - Palazzo Blu, Pisa

  • shares
  • Mail