La Prima della Scala 2013: "Violetta in città" dall'1 al 7 dicembre a Milano

Mostre, incontri, tutte le iniziative culturali che prepareranno il capoluogo lombardo a "La Traviata"

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:32:"Mostre dedicate a Giuseppe Verdi";i:3;s:19:"Incontri e concerti";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:2540:"

Violetta andrà in città, a Milano, dal 1° al 7 dicembre. Non la protagonista dell'omonima serie, ma Violetta Valery de "La Traviata" di Giuseppe Verdi.

L'opera sarà eseguita per la Prima della Scala, di scena il prossimo 7 dicembre (ore 18 - diretta da Daniele Gatti, regia e scene di Dmitri Tcherniakov), S.Ambrogio, come da tradizione. Quest'anno tra l'altro ricorre anche il Bicentenario della nascita del grande compositore.

Durante la settimana che precederà la Prima della Scala le note delle celebri arie e romanze, tratte da alcuni dei lavori più famosi dell'artista ("Rigoletto", "Il Trovatore", "La Traviata", "Aida") risuoneranno in Galleria Vittorio Emanuele II, nei mezzanini ATM delle stazioni di Duomo, Garibaldi, Loreto, Cadorna, Centrale e nei parcheggi dell'aeroporto di Linate.

Mentre la sera della Prima, "La Traviata" sarà trasmessa sul maxischermo che sarà allestito nell'Ottagono della Galleria e in alcuni cinema, teatri e spazi culturali milanesi:

Cinema Apollo, Galleria de Cristoforis 3
Cinema Beltrade, via Oxilia 10
Cinema Gloria, corso Vercelli, 18
Cinema Mexico, via Savona 57
Cinema Palestrina, via Palestrina 7
Cinema Rosetum, via Pisanello 1
UCI Cinemas Bicocca, viale Sarca 336

Il pubblico potrà partecipare gratuitamente alle proiezioni nei cinema, e potrà ritirare i biglietti presso le sedi dei 9 Consigli di Zona e presso il Settore Politiche Sociali e Cultura della Salute in Largo Treves 1.

Altre proiezioni sono in programma presso WOW Spazio Fumetto, MIC Museo Interattivo del Cinema, Auditorium Gaber a Palazzo Pirelli, Aula Magna dell'Ospedale Niguarda, Teatro Dal Verme. In tutti gli spazi l'ingresso è libero con prenotazione obbligatoria. Altre dirette, ma ad ingresso riservato, sono previste presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore, il Salone d'Onore della Casa di Riposo per Musicisti G. Verdi e la Sede Rai di corso Sempione.

";i:2;s:870:"

Mostre dedicate a Giuseppe Verdi

Vi ricordiamo, sempre a Milano, le mostre dedicate a Giuseppe Verdi allestite a:

- Palazzo Moriggia - Museo del Risorgimento (via Borgonuovo 23) "L'Impresa Opera - Verdi. Boito. Ricordi", visitabile fino al 9 dicembre con ingresso libero

- Palazzo Morando - Costume Moda Immagine (via S. Andrea 6) sulla figura femminile aperta fino al 26 gennaio 2014 con ingresso libero

- Castello Sforzesco, presso il Museo degli Strumenti Musicali, "Tracce di Verdi a Milano", fino al 28 gennaio 2014, con ingresso libero

- GAM (via Palestro) dal 5 dicembre la mostra "Giuseppe Verdi e le arti"

- WOW Spazio Fumetto (viale Campania 12) "Sempre Verdi!" aperta fino al 5 gennaio 2014

";i:3;s:856:"

Incontri e concerti

Chiudiamo questo nostro approfondimento dedicato alla Prima della Scala con la segnalazione di un incontro e di due concerti.
Il 2 dicembre, alle ore 19, presso il Teatro Leonardo da Vinci, si terrà l'incontro tra l'Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno e il Sovrintendente della Scala Stéphane Lissner: un dialogo tra Milano e Parigi sulla genesi de “La Traviata”.

Mentre la COF (Civica Orchestra di Fiati) proporrà due concerti in diverse zone della città: a Gratosoglio, presso il C.A.M. Centro di Aggregazione Multifunzionale di via Saponaro 30, il 6 dicembre alle ore 21 - in programma preludi, ballabili e sinfonie d’opera - e in zona 8 a Villa Scheibler, in via Felice Orsini 12, il 7 dicembre alle ore 11.30 - in programma marce di Verdi, Wagner e Strauss -.";}}

  • shares
  • Mail