Street Art Meets Modigliani a Livorno: quattro giorni di eventi per celebrare il pittore

Quattro giorni per ricordare Modigliani nella sua città natale.

Street Art Meets Modigliani | a Livorno: quattro giorni di eventi per celebrare il pittore

Modì riposa nel cimitero parigino del Père Lachaise, poco lontano dalle tombe di grandi geni dell'arte, ma è a Livorno città di porto, che vide la luce. Nativo della città toscana, Amedeo Modigliani non vi venne però mai particolarmente osannato. Una mancanza che sembra colmarsi nel 130° anniversario della nascita (avvenuta nel 1884) con una serie di iniziative volte a valorizzare degnamente la memoria di uno dei più grandi pittori del Novecento, tra le quali spicca la quattro giorni artistica organizzata dal gruppo universitario: Studenti x Modigliani.
'Nemo profeta in patria' è uno dei detti che potrebbero non doversi più applicare all'artista le cui opere raggiungono frequentemente cifre da capogiro, e al quale è stato intitolato di recente, con il placito della cittadinanza invitata ad esprimere il suo parere con un sondaggio (lo sfidante era Antonio Gramsci, in memoria dello storico congresso di Livorno che nel 1921 sancì la scissione nei socialisti e la nascita del partito comunista) anche un palazzetto di eventi sportivi e musicali. Le vie di Livorno, già protagoniste negli ultimi mesi di un proliferare di opere di Street Art dedicate al pittore, saranno rese ancora più frizzanti da:

Una serie di appuntamenti, per tornare a valorizzare il nostro concittadino, per troppo tempo ignorato dalla città e dalle amministrazioni. Il genio di uno dei più grandi artisti del '900, che potrebbe diventare simbolo di una nuova rinascita culturale e turistica della città, ma in particolare del centro cittadino.

Street Art Meets Modigliani | a Livorno: quattro giorni di eventi per celebrare il pittore, Ninja

Quattro eventi, due dei quali sono stati collocati in date chiave, corrispondenti ad importanti ricorrenze: la nascita della figlia Jeanne, avvenuta il 29 novembre 1918, e la prima personale, il 3 Dicembre 1917.


    29 Novembre - 3 Dicembre, Esposizione opere dedicate a Modigliani al Mercato Centrale; esempi di street art (ma non solo) dedicati al concittadino e alla sua arte da giovani artisti emergenti. Nei medesimi luoghi il 29 mattina (a partire dalle 10:00) è prevista una sessione di live painting su pannello dello street artist Francesco NinjaKamuiaka Spanò.

    2 Dicembre, 10:30 Trekking urbano, per il centro cittadino sulle tracce di Modigliani
    , itinerario guidato alla scoperta di tutti quei luoghi dove il pittore visse e che frequentò con la partecipazione degli studenti della V B art. del Liceo Scientifico Cecioni.

    2 Dicembre 16,30 Conferenza “Street Art Meets Modigliani”, per far luce sulla vita e l'arte del pittore insieme alla Professoressa di Storia dell'Arte Beatrice Buscaroli, autrice del libro "Ricordi Via Roma, Vita e arte di Amedeo Modigliani" e analizzare la Street Art con esponenti livornesi (Mart, Ninja e 5074) e Fabio Weik.

    2 Dicembre 20,30 Cena a tema all'Osteria Modì con presentazione del progetto fotografico dedicato al pittore dal giovane regista Luca Dal Canto.

Via | occhiolivorno.blogspot.it

  • shares
  • Mail