Haunch of Venison: recensione di Psychopomps di Polly Morgan

Systemic Inflammation - © Polly Morgan 2010

Come detto precedentemente, torno sulla mostra di Polly Morgan, Psychopomps, fino al 21 luglio alla Haunch of Venison.

In realtà è una piccolissima esposizione di 4 opere, tutte di natura animale imbalsamata. Riconosco che sono dei bei lavori, ma l'effetto post-mostra non modifica molto le impressioni avute in precedenza. Sono opere che mi lasciano un certo disagio. Non perché viene rappresentata l'assenza di vita, ma per l'innaturale sepoltura di questi animali.

Tra l'altro nello shop della galleria, sono in vendita alcuni lavori. Terribili gli spilloni con testa di uccellino.

Qualche nota che cade sul pettegolezzo. La Morgan è stata fidanzata con Paul Fryer (amico di Damien Hirst che sappiamo colleziona opere della Morgan) ed è attualmente fidanzata con Mat Collishaw (amico di Damien Hirst e protagonista della YBA). Non so se sia un pensiero giusto, ma mi è venuto spontaneo chiedermi: queste circostanze l'avranno aiutata?

  • shares
  • Mail