Teatro alla Scala: la storia e la tradizione della Prima della stagione lirica

L'origine della Prima del giorno di S. Ambrogio, tutte le opere rappresentate dal 1951 a oggi

a:2:{s:5:"pages";a:7:{i:1;s:0:"";i:2;s:9:"1952-1959";i:3;s:9:"1960-1969";i:4;s:9:"1970-1979";i:5;s:9:"1980-1989";i:6;s:9:"1990-1999";i:7;s:9:"2000-2012";}s:7:"content";a:7:{i:1;s:2683:"

Domani, 7 dicembre, si terrà la Prima della Scala, la Prima della stagione lirica. Protagonista sarà "La Traviata" di Giuseppe Verdi (qui dove vederla al di fuori del teatro).

Ma come nasce la tradizione della 'Prima'?

Il Teatro alla Scala fu costruito dopo che un incendio nel 1776 aveva distrutto il teatro di corte. Il progetto venne affidato all'architetto Giuseppe Piermarini, e il 3 agosto 1778 venne inaugurato il Nuovo Regio Ducal Teatro alla presenza del governatore di Milano, l'arciduca Ferdinando d'Asburgo-Este, con la prima rappresentazione de "L'Europa riconosciuta" di Antonio Salieri.

Durante i primi cento cinquant'anni di vita del teatro il giorno di Santo Stefano, 26 dicembre, iniziava la Stagione di Carnevale, che si concludeva alla vigilia della settimana di carnevale (il teatro ospitava i balli e il veglione del sabato grasso, come da tradizione ambrosiana). Ma la consuetudine di inaugurare la stagione lirica il 7 dicembre, festività legata al santo patrono di Milano Sant'Ambrogio, fu adottata solo a partire dal 1951 in via stabile - era stata in precedenza introdotta nel 1940 -.

Il 7 dicembre 1951 nell'opera "I vespri siciliani" si esibì sul palco della Scala la grande Maria Callas, che aveva debuttato a Milano solo pochi mesi prima.

Nel corso degli anni la Prima della Scala si è trasformata in un happening non solo culturale, ma anche mondano: sono moltissimi infatti i curiosi che stazionano per ore lungo le transenne poste davanti all'ingresso del teatro con la speranza di scorgere i vip e le istituzioni che partecipano alla serata (che inizia alle 17.30). Dal 2008, qualche giorno prima della Prima, si svolge la, appunto, l''Anteprima della Prima' a cui possono assistere solo i giovani con meno di trent'anni.

Le opere rappresentate il 7 dicembre dal 1951 a oggi

Di seguito l'elenco delle opere rappresentate in occasione della Prima, da "I vespri siciliani" del 1951.

";i:2;s:315:"

1952-1959

1952 - Macbeth di Giuseppe Verdi
1953 - La Wally di Alfredo Catalani
1954 - La Vestale di Gaspare Spontini
1955 - Norma di Vincenzo Bellini
1956 - Aida di Giuseppe Verdi
1957 - Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi
1958 - Turandot di Giacomo Puccini
1959 - Otello di Giuseppe Verdi

";i:3;s:432:"

1960-1969

1960 - Poliuto di Gaetano Donizetti
1961 - Falstaff di Giuseppe Verdi
1962 - Il trovatore di Giuseppe Verdi
1963 - Cavalleria rusticana-L'amico Fritz di Pietro Mascagni
1964 - Turandot di Giacomo Puccini
1965 - La forza del destino di Giuseppe Verdi
1966 - Nabucco di Giuseppe Verdi
1967 - Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti
1968 - Don Carlo di Giuseppe Verdi
1969 - Ernani di Giuseppe Verdi

";i:4;s:440:"

1970-1979

1970 - I vespri siciliani di Giuseppe Verdi
1971 - Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi
1972 - Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi
1973 - L'Italiana in Algeri di Gioacchino Rossini
1974 - Fidelio di Ludwig van Beethoven
1975 - Macbeth di Giuseppe Verdi
1976 - Otello di Giuseppe Verdi
1977 - Don Carlo di Giuseppe Verdi
1978 - Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi
1979 - Boris Godunov di Modest Mussorgskij

";i:5;s:398:"

1980-1989

1980 - Falstaff di Giuseppe Verdi
1981 - Lohengrin di Richard Wagner
1982 - Ernani di Giuseppe Verdi
1983 - Turandot di Giacomo Puccini
1984 - Carmen di Georges Bizet
1985 - Aida di Giuseppe Verdi
1986 - Nabucco di Giuseppe Verdi
1987 - Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart
1988 - Guglielmo Tell di Gioachino Rossini
1989 - I vespri siciliani di Giuseppe Verdi

";i:6;s:435:"

1990-1999

1990 - Idomeneo di Wolfgang Amadeus Mozart
1991 - Parsifal di Richard Wagner
1992 - Don Carlo di Giuseppe Verdi
1993 - La Vestale di Gaspare Spontini
1994 - Die Walkure di Richard Wagner
1995 - Die Zauberflote di Wolfgang Amadeus Mozart
1996 - Armide di Christoph Willibald Gluck
1997 - Macbeth di Giuseppe Verdi
1998 - Il crepuscolo degli dei di Richard Wagner
1999 - Fidelio di Ludwig van Beethoven

";i:7;s:619:"

2000-2012

2000 - Il trovatore di Giuseppe Verdi
2001 - Otello di Giuseppe Verdi
2002 - Iphigénie en Aulide di Christoph Willibald Gluck
2003 - Moise et Pharaon di Gioacchino Rossini (la stagione è trasferita al Teatro degli Arcimboldi)
2004 - Europa riconosciuta di Antonio Salieri
2005 - Idomeneo di Wolfgang Amadeus Mozart
2006 - Aida di Giuseppe Verdi
2007 - Tristano e Isotta di Richard Wagner
2008 - Don Carlo di Giuseppe Verdi
2009 - Carmen di Georges Bizet

2010 - Die Walkure di Richard Wagner
2011 - Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart
2012 - Lohengrin di Richard Wagner";}}

  • shares
  • Mail