Facebook, il gioco per mantenere viva l'arte: il nuovo contagio social

Un nuovo viral dedicato all'arte impazza su Facebook, ecco di cosa si tratta

Dopo il boom delle pagine "Se i quadri potessero parlare/parlassero...", dedicate ai nostri meravigliosi dialetti, da qualche ora impazza sulle bacheche Facebook di molti un nuovo gioco. Il testo recita:

"Questo è un gioco per mantenere viva l'arte. Se clicchi 'mi piace' ti assegnerò un artista. Non importa se non conosci le sue opere, cerca su Internet, scegli quella che ti piace di più e pubblicala su FB. [nome amico] per me ha scelto [nome artista]. E io cosa sceglierò per voi?"

'Partecipare' è molto semplice: quando vediamo un amico o un'amica che 'partecipa' a sua volta, si mette il 'mi piace' sotto la foto dell'opera d'arte. L'amico o l'amica ci assegneranno un nuovo artista e toccherà a noi fare lo stesso, e così faranno i nostri amici, in un'infinita Catena di S.Antonio.

Abbiamo provato a cercare in rete l'origine di questa iniziativa, ma non siamo riusciti a trovare nessuna informazione in merito.

Però partecipiamo anche noi: se cliccate su 'mi piace' l'artista da noi scelta per tutti voi è Frida Kahlo (che insieme a Diego Rivera è protagonista di una mostra presso il museo parigino de l'Orangerie, visitabile fino al 13 gennaio 2014).

Se qualcuno di voi invece decidesse di assegnare a noi la grande Frida, allora il quadro che scegliamo è "Le due Frida" (1939), con cui l'artista messicana esprime tutto il suo dolore per il divorzio dal marito, avvenuto dopo il tradimento di Rivera con Cristina Kahlo, la sorella di Frida. L'opera è conservata presso il Museo de Arte Moderno, a Città del Messico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail