Natale a Piacenza con i presepi in miniatura di Marcello Aversa

Arrivano da Sorrento i presepi in miniatura di Marcello Aversa.

Natale a Piacenza con i presepi in miniatura di Marcello Aversa

...continuo a creare senza colori perché mi è rimasto nel cuore e nella mente il colore dei mattoni della mia infanzia e della mia terra. Credo che, con i colori, non mi ritroverei nelle mie origini. Che amo.

Parole che contengono il germe concettuale della creazione. La magia del Natale avanza a grandi passi anche tra le nostre pagine. Per ritrovarne il raccoglimento alla Galleria Biffi Arte di Piacenza si sono rivolti ad un'arte tradizionale che ha incantato generazioni e generazioni, quella del presepe settecentesco napoletano, rivista in dimensione miniaturizzata attraverso i lavori del maestro campano Marcello Aversa, che la pratica dagli anni Ottanta. Dal 14 dicembre al 19 gennaio le opere di quest'artista salernitano, autodidatta e vincitore per cinque anni consecutivi del ‘Premio Natale’ saranno esposte nella mostra “Un lungo viaggio. Dalla creazione dell’uomo all’uomo che crea con la terra”, l’ultima tappa di un itinerario partito da Sorrento e arrivato a Piacenza dopo esser passato per l’Umbria, con una sosta a Penna in Teverina in provincia di Terni.

Creata ed interpretata in dimensioni tanto piccole da poterle racchiudere in una mano, rifinite spesso con uno spillo usato al posto della stecca, la sua cifra stilistica e distintiva è diventa infatti la miniatura. Scene sacre di dimensioni incredibili – dagli 8 mm sino ad un massimo di 10 cm – catturano lo sguardo dello spettatore e lo commuovono con il minuzioso, svariato popolo delle figure tipiche, plasmate da monoblocchi in terracotta rigorosamente lasciati al loro colore naturale.

Via | biffiarte.it

  • shares
  • Mail