Frase del giorno - Quello schifo d'arte contemporanea

Fernando Botero - Trittico Abu Ghraib (particolare)

Cosa penso dell'arte contemporanea? Tutto il peggio possibile. Sono opere masturbatorie, le capisce solo chi le fa. Pensi che un giovane scultore colombiano ha esposto con successo una cassa di legno rotta in più parti. Il titolo era "Violenza a Medellin". Ora se tra duecento anni, sotto tre metri di terra i nostri trisnipoti troveranno quella cassa secondo lei cosa penseranno? Che è un'opera d'arte? Glielo dico io: la catalogheranno come spazzatura. Creda a me: l'arte contemporanea non diventerà mai archeologia.

Fernando Botero

  • shares
  • Mail