Porcelain: le ceramiche di Capodimonte in mostra all'aeroporto di Napoli

Pochi oggetti selezionati per il percorso che attira l'attenzione sulle porcellane tradizionali.

Porcelain | ceramiche di Capodimonte all'aeroporto di Napoli, vasi fioriti

Trovarsi a camminare in questi giorni per l'aeroporto di Napoli è stata una bella occasione per riscoprire una delle eccellenze tradizionali del territorio campano: le Ceramiche di Capodimonte esposte a Capodichino. Alcuni pezzi riuniti lungo il corridoio di transito varco gli imbarchi A e C della rinnovata aerostazione, testimoniano la grande abilità delle imprese artigiane locali in lavori inseriti sotto lo storico marchio di pregiate porcellane risalente alla metà del 1700. Un motivo di lustro ai quattro angoli del mondo e una fonte d'impiego che conserva una certa aura mitica pur avendo perso una parte della sua importanza. Un grande prestigio sul recupero del quale si concentra la mostra organizzata dalla CLAAI – Associazione dell’Artigianato e delle PMI della provincia di Napoli – con il contributo della Camera di Commercio di Napoli per ricordare le piccole imprese, spesso a carattere familiare, che cercano di portare avanti questa antica e affascinante manifattura con la produzione di soggetti floreali (che ancora oggi costituiscono il fulcro della produzione ceramica napoletana) ma anche temi più moderni, spesso ispirati sempre alla natura. Il tema libero ha così permesso alle dieci aziende partecipanti (ubicate in un'area decentrata dall’originaria zona di Capodimonte, in diversi comuni della provincia come Arzano, Calvizzano, Casalnuovo, Calandrino, Casavatore, ecc.) di mettere in mostra la produzione che maggiormente la rappresenta e ne contraddistingue l’immagine, associandosi all’Istituto Superiore Giovanni Caselli, la scuola istituita nel 1961 che ha sede all’interno del parco dell’antica struttura della “Real Fabbrica delle Porcellane di Capodimonte” e si occupa di formare personale specializzato nel settore della ceramica e della porcellana.

Questo inestimabile patrimonio di cultura, bellezza e storia che ci è stato tramandato va inoltre preservato dal trascorrere del tempo; non bisogna garantirne quindi solo la continuità nella produzione di nuovi manufatti ma è anche necessario consentirne la conservazione e il restauro.

“Porcelain – Un moderno viaggio alla scoperta della tradizione di Capodimonte”
presso l’Aeroporto Internazionale di Napoli
Nuova sala imbarchi al primo piano del Terminal
5 dicembre 2013 – 28 febbraio 2014.

Foto by Sara Rania. Tutti i diritti riservati.

Via | porcellanedicapodimonte.it

  • shares
  • Mail