I Macrocosmi di Lorenzo Malfatti e Sergio Fortuna a Firenze


Inaugura oggi giovedì 2 settembre a Firenze, negli spazi dell'Aria Art Gallery (Borgo Santi Apostoli, 40), Macrocosmi, una personale a quattro mani di Lorenzo Malfatti e Sergio Fortuna. Malfatti, artigiano del vetro, è pittore che da anni porta avanti una raffinata ricerca sul colore e sul tempo, inserendo proprio il vetro, quale elemento organico, all'interno delle sue composizioni.

Sergio Fortuna
è invece un fotografo versatile che si è messo in gioco in questa esperienza. Dopo essersi immerso nell'ambiente di una cava di marmo, ha ricercato quelle venature, quegli 'strappi' nella pietra attraverso cui ha stabilito un primo terreno d'incontro con la poetica di Malfatti. Ne nasce quindi un terzo elemento, una terza essenza, che segna nei movimenti della natura, nel tentativo dei due artisti di dispiegarne le schiarite, le epifanie, la propria inconsuetudine. Un lavoro di ricerca in cui si sperimenta non solo a livello di contenuti, ma anche sulle modalità in cui si dipana il dialogo.

Nelle parole del curatore Antonio d'Amico c'è “un dialogo creativo fra unicità interpretativa e i fotogrammi sensoriali dell’anima incastonati nei diversi cosmi dell’empireo artistico. Pittura, scultura, fotografia, linguaggi diversi che cercano di fondersi e dialogare con un unico intento: liberare le forze e le tensioni primordiali imprigionate dalla natura ed evocarne immagini tanto fantastiche quanto veridiche.

Nell'occasione dell'inaugurazione ci sarà la live session di Simply, a Jazz Trio, band toscana che reinterpreta nella tradizione dell'improvvisazione jazz, alcuni dei più bei standard. Per sabato 11 settembre, alla presenza degli artisti, è prevista invece la presentazione del catalogo della mostra, che durerà fino al 18 ottobre 2010.

Opere di Lorenzo Malfatti
Opere di Lorenzo Malfatti
Opere di Lorenzo Malfatti
Opere di Lorenzo Malfatti
Opere di Lorenzo Malfatti

  • shares
  • Mail