Un orgasmo di circa tre minuti: la performance di Yoko Ono al MoMa

Tre minuti circa di un urlo a metà tra l'orgasmo e la disperazione: questo il "regalo" di Yoko Ono ai visitatori del museo newyorkese. "Voice piece for soprano and wish tree”, questo il titolo della performance, non è niente di più e niente di meno che quello che vedete in questo video. Yoko Ono raggiunge il microfono e incomincia a delirare per qualche minuto. Senza scomporsi.

Il pubblico, al termine, è in estasi, e non si capisce come mai. Una performance che acquista senso solo e soltanto perché c'è lei, Yoko Ono, la compagna di avventure di John Lennon e una delle persone che i fan del quartetto di Liverpool odiano di più. Cosa ne pensate voi di questa performance?

  • shares
  • Mail