Morto Corneille, tra i fondatori del movimento Cobra


Guillaume Cornelis Beverloo, pittore olandese meglio conosciuto come Corneille, è morto all'età di 88 anni. Insieme a Constant, Christian Dotremont e Asger Jorn era stato tra i fondatori del movimento Cobra.

Inizialmente influenzato da Picasso, frequentò l'Accademia ad Amsterdam e a 26 anni, volò a Parigi insieme a Karel Appel. Nel 1948 con Dotremont, Joseph Noiret e Asger Jorn, fondò il movimento d'avanguardia Cobra, dall'acronimo delle città di provenienza degli artisti: Copenaghen, Bruxelles e Amsterdam. Il gruppo rimase in piedi solo tre anni e si sciolse all'apice del fermento.

Collezionista di arte primitiva africana, Corneille attraversò dapprima un un lirismo astratto, per poi approdare a una forma di rappresentazione del paesaggio “visto attraverso gli occhi di un uccello in volo”. Uccelli, fiori, donne, impressi in colori luminosi e allegri che lo avrebbero portato al successo, meritandoli di essere accostato a due grandi come Klee e Mirò.

Corneille
Corneille
Corneille
Corneille
Corneille

  • shares
  • Mail