Bloccati i manifesti con l'Hitler di Cattelan a Milano

Dopo aver portato scompiglio negli scorsi mesi alla Biennale di Carrara, Maurizio Cattelan torna a Milano. Per il 24 settembre sarebbe prevista l'inaugurazione della sua mostra a Palazzo Reale, ma sono ancora diversi i dubbi riguardo la scelta e la collocazione delle sue opere.

Per far pubblicità all'evento poi, Cattelan avrebbe scelto di diffondere un manifesto che ritrae Adolf Hitler in ginocchio. Di qui la ferma indignazione del presidente delle Comunità Ebraiche milanesi, Roberto Jarach. Ma c'è dell'altro. Il Comune avrebbe deciso di destinare il ricavato degli ingressi della mostra alla costruzione del Memoriale della Shoah.

Il manifesto incriminato ha un nome, Him, ed è una fotografia di una celebre installazione dell'artista, una statua che ritrae il dittatore nazista in ginocchio. La Moratti si è detta soddisfatta del blocco dell'affissione: “basta con le provocazioni”. Ma intanto un grande risultato è stato raggiunto, della mostra si parla già in tutta Italia, senza che ancora un solo manifesto sia stato attaccato.

A proposito, si dice che quelli nuovi siano poster senza foto, solo l'indicazione della data e del luogo, su sfondo nero.

Him - Maurizio Cattelan
Him - Maurizio Cattelan

  • shares
  • Mail