KM3D: in un video, Kate Moss versione 3D per AnOther Magazine

Le riviste di moda hanno scoperto il 3D o comunque cercano di abbracciare progetti sperimentali per mantenere lettori. Dopo Vogue anche AnOther Magazine, cavalca l'onda. La rivista inglese ha commissionato al regista Baillie Walsh un video, KM3D, che ha come protagonista Kate Moss.

La modella interpreta la parte di una dea che scaglia contro la propria immagine riflessa, un diamante, mandando in frantumi se stessa, che si disperde in un'esplosione di centinaia di piccoli diamanti. Molto onirico, prende ispirazione dal cinema fantastico di Ray Harryhausen, James Bidgood e Kenneth Anger. Gli occhiali saranno disponibile nel prossimo numero della rivista. Nel caso abbiate un paio, provate a vedere l'effetto.

Walsh e la Moss avevano lavorato insieme nel 2006 in un altro video sperimentale, per la sfilata A/W di Alexander McQueen. Anche allora con grande successo.

  • shares
  • Mail