Urbanpainting al Castello Visconteo di Trezzo sull'Adda

Stanchi delle solite mostre di street art negli ambienti, a volte angusti e claustrofobici, delle gallerie cittadine? Niente paura, dal 2 ottobre al 1 novembre 2010 a Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano, va in scena Urbanpainting al Castello Visconteo.

Si tratta di un'eccezionale mostra a ingresso gratuito dedicata all'arte urbana, che vedrà quasi 30 artisti (dall'Italia e dal resto del mondo) e oltre 100 opere confrontarsi nei suggestivi ambienti di un castello innalzato nel 1300. Ci saranno nomi del calibro di C215 (Francia), che presenterà venti nuovi lavori, Czarnobyl e Dome (Germania), Btoy (Spagna), Ryan Spring Dooley (USA), Ethos (Brasile), Sten&lex, Orticanoodles, Ozmo, Neve, Marco Teatro, Sonda, Lucamaleonte, Zibe, Zed1, Etnik, DEM, Tawa, Moneyless, BR1, Massimo Pasca e molti altri.

Lontano dallo stress metropolitano, Urbanpainting cambia dunque direzione e porta la street art in un luogo non usuale. La mostra infatti non si limita ai locali del maniero, ma disegna un percorso all'interno di Trezzo sull'Adda. Bar, alberghi, negozi e ristoranti accolgono alcuni pezzi nelle loro vetrine e l'amministrazione comunale ha concesso la grande facciata di un edificio nel centro storico, che verrà dipinto da M-City.

La doppia inaugurazione è prevista per sabato 2 (ore 17 – 24, con live painting di Neve e Orticanodlees) e domenica 3. Durante i fine settimana, Trezzo si animerà inoltre con una grande festa popolare che terminerà a metà mese con le celebrazioni in onore di Santa Teresa. I giorni di apertura della mostra al Castello sono 9-10, 16-17, 23-24, 30-31 ottobre e 1 novembre.

Urbanpainting al Castello Visconteo
Urbanpainting al Castello Visconteo
Urbanpainting al Castello Visconteo
Urbanpainting al Castello Visconteo

  • shares
  • Mail