La Casa di Dante a Firenze

La casa natale di Dante Alighieri, il sommo poeta, autore della Divina Commedia e padre della lingua italiana

La Casa di Dante a Firenze è uno dei musei più noti della città: il sommo poeta, autore della Divina Commedia e considerato padre della lingua italiana, infatti nacque nel capoluogo toscano nel 1265, secondo la tradizione nei pressi della Torre della Castagna.

Casa di Dante a Firenze: cos'è

1280px-Casa_di_dante_01

Chi si inoltra tra le viottole di Firenze può trovarsi ad osservare una dimora carica di forza lirica. Si tratta della casa della Famiglia Alighieri, posta tra la piazzetta e la via di Santa Margherita, nei pressi della Badia, di fronte alla Torre della Castagna e ai resti della chiesa di San Martino al Vescovo, una delle costruzioni più suggestive della città. Sebbene interamente ricostruita all'inizio del novecento, numerose fonti confermano che proprio nel medesimo luogo nacque il Sommo Poeta, ai primi di giugno del 1265. E sui luoghi risiede ormai un museo visitabile, nel quale riscoprire non solo gli eventi che costellarono l'esistenza di Dante, dalla formazione all'esilio passando per la vita politica e l'impegno civile, ma anche gli eventi storici di Firenze Capitale e dell'Unione Fiorentina.

Tante le attività didattiche proposte da museo che non trascura il conflitto fra Guelfi e Ghibellini e le caratteristiche della Firenze trecentesca, attraverso un itinerario che ripercorre i passi e le realtà vissute dal Poeta: la Battaglia di Campaldino, la divisione di Firenze in sestrieri, con una sala interamente dedicata all’arte dei Medici e Speziali, la ricostruzione di una camera da letto tipica medievale, e uno spazio audiovisivo dedicata alla Divina Commedia ed all’esposizione di abiti tipici del Trecento.

Altrettante occasioni per immergersi nel capoluogo toscano di parecchi secoli fa a due passi dalla chiesa di Santa Margherita, testimone della nascita dell'amore per Beatrice, che ancora conserva le spoglie dell'adorata musa.

A cura di Sara Rania - 28 gennaio 2014

Casa di Dante a Firenze: indirizzo, orari di apertura e prezzi

La Casa di Dante si trova in via Santa Margherita 1 a Firenze.

L'orario di apertura invernale (dal 1° ottobre al 31 marzo) è da martedì a domenica dalle 10 alle 17, mentre l'orario di apertura estiva (in vigore dal 1° aprile al 30 settembre) prevede l'ingresso tutti i giorni, dalle 10 alle 18.

Il biglietto intero costa 4€, mentre il ridotto costa 2€ (ne hanno diritto: gruppi scolastici e/o turistici organizzati di almeno 15 persone, bambini da 7 a 12 anni, giornalisti, soci Touring Club, Edumusei, Assointesa, Icom, accompagnatori dei diversamente abili). Ingresso gratuito per bambini fino ai 6 anni, guide turistiche e diversamente abili.

Casa di Dante a Firenze: visite guidate

Al Museo Casa di Dante è possibile partecipare a visite guidate, che vertono sui passi più importanti della vita del poeta, dalla giovinezza trascorsa a Firenze alla carriera politica e letteraria e dall'esilio fino alla stesura della Divina Commedia. Arricchiscono il percorso alcuni approfondimenti su temi legati alla storia della città.

La visita è disponibile per singoli e per gruppi fino a 25 persone e costa 50€ totali. L'importo è fisso, e va diviso tra i partecipanti. I gruppi composti da più persone saranno suddivisi in sottogruppi e verranno effettuate più visite guidate ad intervalli di circa 25 minuti. Inoltre è possibile prenotare visite guidate personalizzate.

Aggiornamenti a cura di Arianna Ascione

Foto | Wikipedia sailko

  • shares
  • Mail