Banksy firma la sigla dei Simpson

Immagino che molti di voi conoscano i Simpson, la geniale serie di animazione ideata da Matt Groening. Saprete anche che la sigla iniziale cambia sempre, vengono effettuate ogni volta piccole modifiche allo script di base.

Questa volta è toccato a Banksy, che ha firmato 1:45 della sigla iniziale dell'episodio MoneyBart, andato in onda proprio stanotte negli Stati Uniti e in programma nel Regno Unito il 21 ottobre. Dopo la comparsa delle prime tag di Banksy a Springfield, la scena si sposta nei sotterranei di una fabbrica, dove lavoratori e bambini orientali operano in mezzo all'acido sui singoli fotogrammi dei Simpson.

L'episodio, ironico e dissacrante nei confronti della stessa serie, prende spunto dall'esternalizzazione di una grossa fetta della produzione di The Simpsons proprio in Corea del Sud. Dunque, le dinamiche dell'economia globale non lasciano scampo neanche ai pupazzi gialli di Springfield, le cui royalties sono in capo alla 20th Century Fox di Rupert Murdoch, che spesso è comparso nella serie in versione cartone animato, come un malvagio tiranno miliardario.

  • shares
  • Mail