Anticipation: la mostra + vendita di opere di giovani artisti da Selfridges

Anticipation - Selfridges, Londra

Londra pullula di attenzioni verso l'arte contemporanea, sostenendo con iniziative di vario genere, talenti di vario tipo, da quelli consolidati a quelli più giovani o sconosciuti.

E' il caso di Anticipation, mostra+vendita di 21 opere di talenti promettenti, fino al 7 novembre presso l'Ultralounge di Selfridges.

I curatori, Kay Saatchi, Catriona Warren e Robert Dingle, hanno battutto il territorio, visitando 250 esibizioni finali di corsi di laurea e master, per selezionare gli artisti emergenti del futuro. Il lavoro è quello raccolto appunto in questa mostra.

Ci sono fotografia, pittura, video e scultura, ma colpiscono soprattutto queste ultime sotto forma di installazioni. Il genere è spettacolare e non so se sono prevenuta, ma lo stile mi ha ricordato un po' il gusto di Charles Saatchi, di cui Kay, è stata moglie (commento che non credo amerebbe sentire, visto che è stata una separazione sofferta, ma non posso negare questa mia impressione).

250 esibizioni sono tante da vedere, e se il risultato sono solo 21 opere, vuol dire che è stata una selezione dura. Io ho visto pochissime mostre di fine anno, ma ho visto evidentemente quella giusta (Show RCA 2010). Perché diverse opere in mostra in Anticipation, provenivano da lì.

Iniziativa interessante, come è interessante lo spazio che la accoglie, una sala di un grande magazzino di lusso, non la classica galleria. Il ricavato di vendita va interamente all'artista dell'opera.

  • shares
  • Mail