Ottograph alla Galo Art Gallery di Torino

Sabato scorso ho incontrato BO130 e per puro caso è saltato fuori il nome di Ottograph, artista olandese di cui avevo da sei mesi un folder di foto nell'inbox. Ottograph mi aveva detto che mi avrebbe avvisato del suo show a Torino, presso la Galo Gallery, ma poi mi son ritrovato il video del vernissage su Youtube. E oggi vi propongo le foto della sua arte simpatica a variegata, con i segni di un trascorso da writer e appassionato di grafica e Pop Art.

Ottograph ci aveva accolto in primavera nel suo atelier di Jordaan ad Amsterdam: stava sbaraccando e ci eravamo permessi di entrare a presentarci dopo aver visto uno spazio pieno stracolmo di tele. Lui era stato gentilissimo e si era chiacchierato di tante cose, partendo dalla old school dei graffiti europei, fino ad arrivare ai suoi progetti di video collettivi e alla sua smisurata fame di produzione artistica. BO mi diceva che ad un certo momento, Otto aveva come atelier un supermercato ancora mezzo allestito con gli scaffali pieni di prodotto, e ogni sera metteva in vetrina una tela bianca che poi tutto il giro degli amici procedeva a dipingere a strati fino a creare una serie di opere dense da scoppiare e incasinate come un muro pieno di firme, throw up, adesivi e stencil.

Ecco le immagini delle sue tele, vedetelo in azione anche su I paint every day!


  • shares
  • Mail