Il sultano del Qatar vorrebbe comprarsi Christie's


La notizia ha dell'incredibile. Il sultano del Qatar, l'emiro Hamad bin Khalifa Al Thani, vuole costruire un grande museo per il suo piccolo stato e, per farlo, ha messo nella 'lista della spesa' niente di meno che... la Casa d'Aste Christie's!

“Christie's ha legami con il materiale che stiamo raccogliendo per il nostro museo” ha dichiarato al Financial Times lo sceicco. Al momento l'emirato non ha fatto alcun offerta per l'azienda di proprietà del francese Francois Pinault.

Il Qatar, non è un mistero, è il più grande esportatore mondiale di petrolio. La famiglia dell'emiro ha già una vasta collezione di opere d'arte, così come i grandi magazzini Harrod's (aquistati la scorsa primavera per quasi 2 miliardi di euro) e svariate proprietà immobiliari in tutto il mondo.

  • shares
  • Mail