Con Modigliani i maestri europei all'asta a New York

Da Sotheby's di New York si attende con ansia l'asta di stasera, l'Impressionist & Modern Art Evening Sale, che dovrebbe dare il via alla stagione di vendite autunnale.

Modigliani, Monet, Chagall, Matisse e Picasso, saranno i protagonisti di un'asta che vorrebbe segnare il passo della ripresa. In sede e collegata via internet ci sarà una clientela sempre più internazionale, cinesi, indiani, russi, arabi, latinoamericani faranno compagnia ai tradizionali acquirenti americani ed europei. Un'apertura del mercato caldamente osteggiata da Sotheby's, che la scorsa settimana ha inviato proprio a Pechino, a mo' di preview, alcune opere dei maestri europei che andranno all'asta.

La video presentazione della serata comincia proprio a Parigi nel 1917 con Amedeo Modigliani, il cui Nu assis su un divaine (La belle Romaine) è stato stimato tra i 30 e i 40 milioni di euro, al pari di altri capolavori in vendita.

La partita con Christie's, presso cui mercoledì scorso alcune opere di Henri Matisse, Miró, Picasso, Seurat e altri hanno realizzato complessivamente quasi 150 milioni di euro, è aperta.

  • shares
  • Mail