Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'


Da domani mercoledì 3 novembre a Torino tornano le Luci d'artista. La rassegna, giunta alla dodicesima edizione, si arricchisce con quattro nuove opere. Ressorts et Tortillons di Cie Leblanc nei giardini di Piazza Carlo Felice, Cristallizzazione Sospesa di Carlo Bernardini, nella corte di Palazzo Bertalazone, My Noon, di Tobias Rehberger in Piazza Castello e Bwindi Light Masks di Richi Ferrero nel cortile di Palazzo Chiablese.

Installazioni luminose che si vanno ad aggiungere a quelle di Mario Merz, Michelangelo Pistoletto, Daniel Buren, Joseph Kosuth, Rebecca Horn, Mario Molinari e molti altri. Un totale di 21 luci d'artista che disegnano un percorso unico e affascinante per le strade dell'oscura Torino. Un cammino fatto di luci, colori, parole, opere in dialogo con gli edifici, le persone ed i luoghi che le ospitano.

Se siete a Torino dunque, fino al 31 gennaio lo spettacolo è assicurato.

Le fotografie sono di proprietà del Comune di Torino.

Torino si illumina d\'arte con le \'Luci d\'artista 2010\'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'
Torino si illumina d'arte con le 'Luci d'artista 2010'

  • shares
  • Mail