In Arizona in preparazione una mostra sulla propaganda nazista

Educare ai linguaggi dei media con la propaganda nazista. Heather Sealy Lineberry, curatrice dell ASU – l'Arizona State University Art Museum, sta preparando un allestimento itinerante che vedrà la luce tra circa due anni e farà parte di un progetto educativo sull'uso distorto dei media per far passare messaggi politici.

Una mostra che attingerà dalla collezione del museo permanente dell'Olocausto. Video, manifesti, illustrazioni, grafiche, stampa pubblicitaria e dipinti che ritraggono Hitler nei panni del messia. Tra i “cimeli” c'è anche un gioco da tavolo per bambini che incoraggia lo sterminio del popolo ebraico e dei libri antisemiti da colorare.

Tutto ciò verrà presentato all'interno di un percorso di alfabetizzazione ai media e di educazione ai linguaggi pervasivi, attraverso cui il potere plasma l'opinione pubblica.

  • shares
  • Mail