Mostre Milano 2014: il programma delle esposizioni al Castello Sforzesco

Protagoniste le esposizioni "Luca Beltrami (1854 – 1933). Storia, arte e architettura a Milano" e "Pietro Bestetti. La grafica e le copertine de 'Il Mondo'"

Anche il Castello Sforzesco si prepara a far parte del programma delle mostre a Milano 2014 con "Luca Beltrami (1854 – 1933). Storia, arte e architettura a Milano".

L'esposizione sarà visitabile dal 27 marzo al 29 giugno, presso la Sala Viscontea, Sala dei Pilastri e Sala del Tesoro. Il progetto si propone di ripercorrere i diversi aspetti della carriera e della vita del grande architetto con l'obiettivo di far cogliere, nella sua interezza, l’importanza e la portata dell’attività di Beltrami, caratterizzata da uno straordinario rigore intellettuale, professionale e civile.

La mostra, che coinvolge tutti gli Istituti museali e culturali ospitati presso il Castello Sforzesco e ospita opere provenienti anche dalla Pinacoteca di Brera, dai Musei Civici di Ascoli Piceno, dal Museo Borgogna di Vercelli e dalla Venaria Reale di Torino, prevede un itinerario espositivo articolato in tre sedi della storica fortezza milanese: la Sala Viscontea, la Sala dei Pilastri e la Sala del Tesoro, dove oltre ai disegni, fotografie e progetti, verranno ospitate preziose opere d'arte di Bramante, Bernardino Luini e Bergognone, insieme a pregevoli manufatti e oggetti di epoca medioevale e rinascimentale.

Seguirà a settembre, fino a ottobre 2014, la mostra "Pietro Bestetti. La grafica e le copertine de 'Il Mondo'", presso la Sala del Tesoro, Biblioteca Trivulziana. L'esposizione è ideata per valorizzare il cospicuo nucleo di disegni, tempere, acquerelli e copertine a stampa de 'Il Mondo' negli anni Settanta e Ottanta.

Donate da Pietro Bestetti alla Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli, i suoi lavori hanno arricchito significativamente il patrimonio della Raccolta. Il percorso espositivo consentirà di rivedere uno spaccato della vita italiana di quegli anni attraverso la penna arguta e graffiante di Bestetti.

Come raggiungere il Castello Sforzesco

398px-20110725_Castello_Sforzesco_Milan_5557

Il Castello Sforzesco, che si trova in Piazza Castello a Milano, è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici:

Metropolitana
M1 (fermate Cadorna e Cairoli)
M2 (fermate Cadorna e Lanza)

Autobus
linee 18, 50, 37, 58, 61, 94

Tram
linee 1, 2, 4, 12, 14, 19

Gli orari di apertura sono (dal lunedì alla domenica) 7.00-18.00 d'inverno e 7.00-19.00 d'estate.

Per quanto riguarda i musei del Castello, gli orari di apertura sono (dal martedì alla domenica): 9.00 - 17.30 (l'accesso è consentito fino alle ore 17.00). Chiusi il lunedì (compresi festivi e 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio, lunedì di Pasqua).

Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma
Mostre a Milano 2014/2015 - Le esposizioni in programma

Foto | Comune di Milano, Wikipedia

  • shares
  • Mail