'Spazi Aperti' alla Galleria Mentana di Firenze



Apre i battenti sabato 6 Novembre 2010 (h 18) negli spazi della Galleria Mentana di Firenze, Spazi Aperti, una collettiva che mette il lavoro di Mimmo Rotella, Giampaolo Talani e Salvatore Magazzini, a confronto con le proposte di due artisti emergenti, Nana Aramayan e Jorge Manzano.

Passato prossimo e presente si incontrano in un dialogo tra tempo, forme e tecniche. Forse il più avanti di tutti è sempre lui, con i suoi strappi e i decollages, il calabrese Mimmo Rotella ha dato testimonianza della vitalità dell'agire artistico anche nella sovrabbondanza dello spazio urbano. Si prosegue con la testimonianza diretta del livornese Giampaolo Talani, capace di unire la fascinazione per il colore tipica di certe avanguardie ad una visione figurativa iscritta nel presente.

C'è poi la pittura ad olio di Salvatore Magazzini, una visione nitida dei sentimenti, scorci di Marrakech e di Tunisi, intrisi di passione e lontananza. Infine l'armena Nana Aramayan, pittrice folgorata da un certo Dalì e Jorge Manzano, fotografo, reporter e scrittore, interessato a cogliere le pause iscritte all'interno dei movimenti naturali.

La mostra sarà visitabile fino all'8 novembre.

\'Spazi Aperti\' alla Galleria Mentana di Firenze
'Spazi Aperti' alla Galleria Mentana di Firenze
'Spazi Aperti' alla Galleria Mentana di Firenze
'Spazi Aperti' alla Galleria Mentana di Firenze

  • shares
  • Mail