Star con i tatuaggi: la verità sul progetto di Cheyenne Randall

L'intento dell'artista non era di "immaginare le celebrità con i tatuaggi", ma di "come potrebbero apparire se vivessero in un universo parallelo"

Cheyenne Randall è un artista di Seattle, e in questi giorni stanno facendo il giro del web le sue 'star tatuate'. A differenza di quanto hanno titolato i giornali però, la sua missione non era quella di "immaginare le celebrità con i tatuaggi".

Lo ha spiegato lui stesso sul suo profilo Facebook:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

"Tutte queste immagini sono state create per curiosità. Come alcune delle icone più riconoscibili e ammirate del mondo apparirebbero se vivessero in un universo parallelo. Non è mai stato 'Come apparirebbero le celebrità con i tatuaggi', anche se la cosa è chiaramente incentrata sui tatuaggi, perché io personalmente amo il tatuaggio tradizionale. E' un classico e ha una forte presa nel mondo dei tatuaggi [...] questa è una buona dimostrazione di come noi, gente comune, sviluppiamo un rapporto così forte, personale e unilaterale con le icone. Ho visto persone dire che questo è irrispettoso e si sono offese. Davvero? Perché l'ultima volta che ho controllato non sapevo che a Brad Pitt e Edward Norton fregasse in un modo o nell'altro e forse, dico forse, potrebbero pensare che sia una cosa divertente e innocua e fantasiosa. Come è"

Tutti i lavori di Cheyenne sono stati pubblicati su una pagina Tumblr chiamata "Shopped Tattoo". Ve ne riportiamo qui alcuni.


Del resto anche i tatuaggi sono una forma d'arte, si sa. Ci torneremo, sempre qui su Artsblog.

Foto | Facebook Cheyenne Randall

  • shares
  • Mail