Cocotte, la cultura dei giocattoli d'arte esportata in Italia

cocotte, art doll

Cocotte: cortigiana à la mode capace di mandare in rovina i suoi clienti con richieste di gioielli, case e sfizi di vario genere; gallinella, nomignolo tipico delle filastrocche per bambini; particolare tipo di origami; ma anche cuccuma, un tegame assai simile nella forma ad una nostrana pentola a pressione.

Cocotte è tutto questo, ma è anche un progetto di Art Doll. O meglio al tentativo di quattro ragazze romane di aprire al strada in Italia alla cultura dei giocattoli d'arte, consolidata in paesi come Canada, la Francia o gli Stati Uniti. Una produzione artigianale di piccole bambole fatte a mano, le Cocotte esplorano con ironia il mondo femminile.

Sul sito, la parte più interessante è una bella gallery dedicata al making off, 86 foto che ci fanno vedere il processo di produzione delle bambole, dai vestiti ai volti dipinti: molto carino anche questo video sulle note della indimenticabile Georgette Plana. Ecco, sono queste piccole suggestioni per i vostri regali di Natale.

  • shares
  • Mail