Radiografare la realtà. La tecnica mista di Benedetta Bonichi

La collana di perle, 2002, Benedetta Bonichi

La radiografia è, per Benedetta Bonichi, "L'unico mezzo possibile per leggere la realtà", a cui l'artista è arrivata dopo anni di ricerca. Radiografia unita al digitale, alla fotografia e ad altre risorse.

Il 2007 (e anche il 2008) la vede impegnata in diversi eventi. Dopo "Daverio e contemporaneamente" di maggio, l'artista è presente allo spazio Thetis, per la Biennale di Venezia, fino al 21 novembre. Sarà poi all' International Art Show di Miami Beach a dicembre, al museo d'Arte Contemporanea di Barcellona a marzo e alla Tossi Arte Contemporanea di Firenze a maggio.

  • shares
  • Mail