Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli

Sono stato al museo biblico qui ad Amsterdam e ci ho trovato un'esposizione di outsider art che mi ha lasciato di stucco: ve la propongo qui con una grande galleria di foto, perfortuna era permesso scattare senza flash e la luce era buona. Purtroppo l'allestimento dura ancora solo per una settimana - secondo me c'era anche spazio per portarsi a casa qualche opera non cara ma di sicuro impatto.

Facciamo un passo indietro, vi spiego di cosa si tratta. Il museo è una casa del seicento, parte di quattro edifici vicini, costruiti da un ricco commerciante cattolico in pieno centro, vicino a Spui. Gli edifici sono stati restaurati bene, e da tanto tempo uno di questi è la sede del museo della Bibbia: al piano alto conserva un enorme Tabernacolo (Wikipedia mi spiega che tecnicamente era il santuario trasportabile, eretto nel deserto, che accompagnava gli israeliti nel loro vagare dopo l'esodo) che risale alla metà del 1800 ed è stato esposto in questa casa ogni due settimane per secoli.

La particolarità del Museo è di essere per metà una casa e per metà uno spazio espositivo: l'atmosfera è molto tranquilla e sul retro è stato rinnovato il giardino storico, sul quale si affacciano due stanza molto luminose dedicate una alla lettura e l'altra al tè e caffè (non ci sono camerieri, è uno splendido self service con due tavolini anche fuori per la bella stagione). Amsterdam non manca certo di barettini tranquilli, ma questo angolo vale sicuramente un quarto d'ora fuori dal tempo. Accanto a queste sale si trova la cucina, che è una delle più antiche e meglio conservate di tutta l'Olanda.

Meravigliosi miracoli è il titolo di una mostra piuttosto unica: raccoglie lavori ispirati alle storie della Bibbia, dipinti dagli ospiti di una struttura per disabili psichici olandese. Arte bruta presentata in maniera moderna e umana, con due zone dove vedere video relativi al progetto e una stupefacente sala finale al terzo piano dove ogni artista ha creato una piccola teca che esprime la propria personalità artistica in una specie di autoritratto. Qui si può anche disegnare e lasciare un messaggio appeso alla grande parete dove il pubblico restituisce qualcosa alla comunità dei pittori in mostra.

Nella galleria che segue vedete tutti insieme i temi che sono divisi in grandi aree: Mosè che apre le acque del mare, le crocifissioni, le Madri con il bambino, un Giovanni Battista decapitato, Adamo ed Eva, i Magi, la torre di Babele. Un mondo di raffigurazioni vivissime e molto varie, tanto più vivaci quanto più l'ambiente che le accoglie invece è semplice e quieto.

Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli

Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli
Museo biblico di Amsterdam: Meravigliosi miracoli

  • shares
  • Mail