A San Diego l'artista delle cravatte

A San Diego l'artista delle cravatte

Nella Baja California e più precisamente in località Ocean Beach a San Diego, nei giorni antecedenti a capodanno sono spuntate, appese ad un cartello stradale, numerose cravatte colorate.

Qualcosa di simile alle scogliere di Sunset Boulevard è apparso anche a Monaco Street e, dopo poco, si è scoperto che l'autrice è April Cromer, un'artista locale che si occupa del design di gioielli e abbigliamento realizzato con materiali di recupero. Dopo aver imparato a fare un doppio Windsor, April ha legato più di 70 cravatte attorno ad un palo, rispondendo anzitutto ad un bisogno personale di realizzare un'operazione di arte pubblica.

Nell'intervista che ha rilasciato al San Diego Union Tribune (Sign on San Diego), l'artista dichiara “Ho voluto che fosse in qualche luogo che le persone andavano a vedere nel loro cammino quotidiano [...] Ho voluto che fosse in un posto che mi era familiare [...] è il mio piccolo contributo alla comunità [...] Mi piace vedere pezzi casuali d'arte ovunque io vada. Cambia il tuo ambiente, ti fa vedere le cose in modo diverso, ti porta a farti tutte queste domande”.

La risposta della gente, davvero meravigliata per questa strana installazione, è stata positiva. Qualcuno magari può decidere di portare le sue cravatte ed aggiungerle al gruppo. Qualcun'altro invece se ne può portar via una, se gli piace o gli serve.

A San Diego l\'artista delle cravatte
A San Diego l'artista delle cravatte
A San Diego l'artista delle cravatte
A San Diego l'artista delle cravatte
A San Diego l'artista delle cravatte

  • shares
  • Mail