Enzo fiore. Quando l'arte nasce dalla natura


Scopro, grazie alla segnalazione di un amico, l'opera di Enzo Fiore che mi colpisce per la sua forza, la pulizia delle forme e l'uso del tutto peculiare dei materiali.

Fiore nasce a Milano nel 1968, frequenta il liceo artistico e si iscrive a Brera. Lavorando inizialmente come restauratore di dipinti antichi e scenografo, sviluppa una sua personalissima tecnica di produzione. Le sue opere, tridimensionali e su tela, nascono infatti dall'assemblaggio di muschio, radici, foglie, resine e cemento, come potete vedere nelle foto. Il risultato è un realismo fiabesco, organico, dove esseri umani e animali si fondono alla terra. In particolare, guardando i suoi ritratti, ho pensato alle tante volte in cui la corteccia e le radici degli alberi mi sembravano rughe scolpite dal tempo, capaci di espressione ed emozioni proprie.

L'artista continua a vivere e a lavorare a Milano. Tracce del suo lavoro presso la Galleria Fabbrica Eos e la Galleria Contini.

Opere di Enzo Fiore




  • shares
  • Mail