Maggio d'arte a Bologna: giovedì 15, 22 e 29 aperture speciali per tredici gallerie

Dopo il primo appuntamento giovedì 8 maggio prosegue l'iniziativa

Dopo Arte Fiera (qui sopra un video) la città di Bologna torna protagonista dell'arte con "Maggio d'arte". Dopo il primo appuntamento giovedì 8 maggio l'iniziativa proseguirà anche giovedì 15, 22 e 29: le tredici gallerie che aderiscono all'Associazione Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Confcommercio Ascom Bologna osserveranno orari di apertura straordinari (dalle 16.00 alle 22.30).

Il pubblico potrà quindi visitare le mostre e partecipare agli incontri ed eventi, per creare un circuito d'arte attivo e stimolante proprio nel cuore della città.

Enrico Postacchini Presidente Confcommercio Ascom Bologna ha commentato così l'iniziativa:

"Presentiamo, con molto piacere, l’interessante proposta Maggio d'arte a Bologna che ci invita a fare una passeggiata culturale tra le opere d'arte in rassegna nelle nostre Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea Confcommercio Ascom Bologna dando la possibilità di visitare il centro storico della nostra città anche di sera"

Il Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna Giancarlo Tonelli ha aggiunto:

"È stato, fino ad ora, soprattutto l'aspetto artistico di Bologna ad attrarre molti visitatori ai quali vanno proposti nuovi ed interessanti itinerari culturali specialmente nei periodi dell’anno come la primavera e l’estate, quando l’affluenza turistica nella nostra città si intensifica. Maggio d'arte a Bologna rappresenta una di queste belle iniziative"

Ideatrice dell'iniziativa Paola Forni, che ha precisato:

"Scopo dell'iniziativa è ricreare una passeggiata culturale tra le gallerie, offrendo un'’occasione in più per vivere il centro di Bologna nelle belle serate di maggio. I bolognesi, i turisti e i visitatori delle manifestazioni fieristiche vivono con entusiasmo e partecipazione le iniziative legate all'arte moderna e contemporanea, così come ampiamente dimostrato dalla 'notte bianca' di ArteFiera. I galleristi bolognesi sono pertanto desiderosi di dare seguito a questo entusiasmo, realizzando una nuova occasione per aprire i propri spazi nelle ore serali e riservare al pubblico interessanti mostre, incontri ed eventi che animano il centro e che contribuiscono a creare un’atmosfera ospitale e cordiale come da tradizione bolognese"

Le mostre in programma

STEFANO SCHEDA. Transformations
presso ART FORUM CONTEMPORARY (Via dei Bersaglieri 5)

PER BOLOGNA. DA VIGHI A MANDELLI - cinquanta opere dal 1890 al 1990
presso GALLERIA CINQUANTASEI (Via Mascarella 59b)

CONCETTO POZZATI 1963 - 1968: LA SCUOLA DELLO SGUARDO
presso GALLERIA DE' FOSCHERARI (Via Castiglione 2b)

LA NATURA NEL TEMPO SOSPESO Franco Passalacqua Romano Bertuzzi Franco Tosi
presso GALLERIA DI PAOLO ARTE (Gall.Falcone Borsellino 4a/b)

GUARDA DOVE VAI
presso GALLERIA ENRICO ASTUNI (Via Iacopo Barozzi 3 d/e/f)

Mostra di presentazione di un nuovo autore presso la GALLERIA FORNI (Via Farini 26)
15 maggio: 'Dolls', dipinti e installazioni di Antonella Cinelli
22 maggio: Ugo La Pietra, selezione di sculture dal ciclo 'Interno esterno'
29 maggio: Elisa Rossi, selezione di dipinti dal ciclo 'Divieto di accesso'
Visitabile anche la mostra in corso, la personale di Andrea Baruffi "Points of view" fino al 22 maggio e la mostra "Rosae", a partire dal 29 maggio, con i dipinti di Mario Madiai e le sculture di Michelangelo Barbieri

ANNALISA RAMONDINO - Il resto di niente
presso L'ARIETE ARTECONTEMPORANEA (Via D'Azeglio 42)

ALESSIA DE MONTIS - To be apple or not to be apple. An Hamletic doubt on Platonic love
presso (GALLERIA +) OLTREDIMORE (Via del Porto 48 a/b)

PETER FLACCUS e MATTEO MONTANI - doppia personale
presso OTTO GALLERY (Via D'Azeglio 55)

MILAN GRYGAR - dal 17/5
presso P420 (Piazza dei martiri 5/2)

L'orMa QUEVESIPRESTARANTENOSURSE-MARTOROPIRAVIGOMIDURSE
presso SPAZIO TESTONI LA 2000+45 (Via D'Azeglio 50)

INCONTRI CON L'ARTE
presso GALLERIA STEFANO FORNI (Piazza Cavour 2) - Inizio incontri ore 19.00
15 maggio: ART PRINTS 2014 - Incontro con Cataldo Serafini con esposizione di opere grafiche dei più importanti artisti italiani e internazionali
22 maggio: DANY VESCOVI - Dal naturale all'artificiale, con l'artista e Renato Barilli
29 maggio: ANDREA BOYER - Foto di-segni, con Valerio Dehò e l'artista

DANIELA COMANI My Film History. Daniela Comani's top 100 films
presso GALLERIA STUDIO G7 (Via Val D'Aposa 4a)

unnamed (1)

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail