Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso

Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso

Toni Benetton torna a Treviso, la città che il 16 febbraio del 1910 gli dette i natali. Palazzo dei Trecento apre i battenti ad un percorsi ideato da Marzio Favero e curata da Carlo Sala e Nico Stringa, da mercoledì 16 febbraio al 24 aprile 2011.

Un'indagine tra arte, architettura e paesaggio, che scorre attraverso bozzetti, sculture, disegni e fotografie. In primo piano i Vivibili, simbolo di quella relazionalità diffusa che si scioglie in un'empatia tra il fruitore l’opera. Poi i Semoventi, forme armoniche e delicate in metallo, le Linee generatrici, in dialogo con l'ambiente attraverso la luce e i Townscapes, testimonianza mai realizzata di un'architettura sociale.

Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso
Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso
Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso
Per una scultura vivibile, Toni Benetton a Treviso

  • shares
  • Mail