Leonardo Icon: a Milano l'opera di Daniel Libeskind dedicata al grande genio

Un tributo agli studi di Leonardo da Vinci in piazza Pio XI

E' stata presentata qualche giorno fa a Milano, in piazza Pio XI, l'opera Leonardo Icon di Daniel Libeskind, ispirata al genio di Leonardo da Vinci. La piazza dove sorge la Biblioteca Pinacoteca Ambrosiana, centro dell'antica Mediolanum, è infatti stata pedonalizzata da poco.

L'architetto ha voluto fare un omaggio agli studi del grande genio, con riferimento particolare agli studi sulla curvità della terra e sulla teoria delle ombre contenuti nel celebre Codice Atlantico (manoscritto custodito nella Biblioteca Ambrosiana), per cui quale posto migliore della "Casa di Leonardo a Milano"?

"La Biblioteca Ambrosiana è un posto unico al mondo ed è per me un grande onore contribuire alla sua eredità. Leonardo Icon nasce dall'idea di dare vita alla complessità della mente e delle idee di Leonardo: l'unione tra natura e cultura, arte, scienza e innovazione, una sorta di macchina per l’immaginazione"

In sede di presentazione era presente anche l'assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno, che ha commentato:

"Milano si arricchisce oggi di un'opera straordinaria, segno del pensiero creativo di Daniel Libeskind, che va da oggi ad abitare una piazza che è uno snodo fisico importante della storia di Milano, perché da un lato conserva la traccia della città romana, essendo posta proprio all’incrocio tra gli antichi cardo e decumano che attraversavano la Milano antica; dall’altro, ospitando la Pinacoteca Ambrosiana, costituisce l’accesso a quella che è una delle 'case' di Leonardo, insieme al Castello Sforzesco"

L'opera sorge su un basamento che riproduce la mappa di Milano disegnata da Leonardo stesso, che colloca il centro della città nell'esatta posizione dell'Ambrosiana, che come confermato da alcuni recenti scavi archeologici sorge sul Foro di Mediolanum, all'incrocio del cardo e del decumano.

leonardoicon

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Sito ufficiale

  • shares
  • Mail