OCCULTO FEST, a Berlino il 12 e 13 marzo


Il 12 e 13 marzo a Berlino OCCULTO FEST è una due giorni di festival dedicata ad artisti e musicisti che nei loro lavori mostrano modi atipici, creativi e inusuali di racogliere e usare dati. Si tratti di suoni, dati scientifici, linguaggi di programmazione, racconti, circuiti o immagini selezionate sul web, il punto di contatto fra i partecipanti è che la loro arte è consacrata alla filosofia DIY (Do It Yourself), ovvero che sia anche accessibile e riproducibile da user e appassionati.

La suggestione di OCCULTO FEST parte dall'idea che la ricerca artistica offra risultati sorprendenti non solo per il fruitore, ma anche per l'autore: il cambiamento inaspettato, le deviazioni, le distorsioni sono parte integrante del percorso artistico e intellettuale e possono essere anche non inenzionali senza perdere il loro valore euristico.

Il festival si propone come un'esplorazione a cavallo fra sperimentazione scientifica, suggestioni inconscie, realtà fisica usando musica, video e altri media. Il programma è molto serrato, dividendosi fra performance, workshop, seminari e proiezioni video: maggiori informazioni a questo link.

[Immagine in alto: Detection, workshop creato e diretto da Martin Howse and Martin Kuentz, diviso in due parti]

  • shares
  • Mail