La ragazza coi palloncini in mimetica rosa, omaggio di Olek a Banksy

La ragazza coi palloncini in mimetica rosa, omaggio di Olek a Banksy

La reginetta dell'uncinetto, l'artista Olek, il cui vero nome è Agata Oleksiak, ha colpito ancora in giro per New York. Dopo aver ricoperto il toro di Wall Street con il suo tessuto colorato, nei giorni dell'Oscar ha voluto rendere omaggio a Banksy.

Su un edificio al 358 di Broome Street è apparsa la silhouette di una ragazza che viene trasportata in alto da un mazzo di palloncini. Si tratta della versione in tessuto mimetico rosa e viola di una Girl with Baloons, un'immagine abbastanza famosa realizzata dallo street artist di Bristol. Secondo Olek, si tratta di un “omaggio e una dichiarazione circa l'autenticità dell'arte". Il pezzo è il primo di cinque, che dovrebbero fare la loro comparsa in questi giorni in tutta la Grande Mela. Il secondo è apparso sabato nell'angolo a nordovest tra Chrystie e Delancey.

Olek non è nuova ai tributi verso altri artisti. Quando aveva “protetto” con l'uncinetto la ruota di bicicletta sullo sgabello, aveva voluto rendere omaggio a Marcel Duchamp. I suoi lavori sono in mostra fino al 15 maggio alla Henry Christopher Gallery di SoHo, mentre un altro progetto espositivo, Suffolk Deluxe Electric Bicycle I” (got all that?), aprirà i battenti il 12 Marzo 2011 alla NY Studio Gallery.

La ragazza coi palloncini in mimetica rosa, omaggio di Olek a Banksy

  • shares
  • Mail