Le sculture di Mozart Guerra: la natura presa a freccette


Mozart Guerra è un artista brasiliano nato a Recife nel 1962, laureato in architettura e affermato come scenografo per teatro e cinema, da anni porta avanti il percorso parallelo della scultura. Di base a Parigi dal 1992, ha partecipato a numerose esposizioni di cui parecchie personali.

Le sculture che vedete in queste immagini sono il suo manifesto d'amore per la natura e gli animali; realizzate prevalentemente con tessuti e soprattutto con cordino di nylon, testimoniano l'innocenza selvaggia del mondo naturale e la violenza a cui l'uomo la sottopone.

Se volete saperne di più, guardate questo piccolo documentario, in cui racconta delle sue prime sculture con le marionette ai lavori attuali, realizzati con il leitmotiv dei cerchi bicolore per rievocare il -crudele- gioco delle freccette che trova il suo centro su teste e corpi dalle fattezze animali e umane.

mozart guerra
mozart guerra
mozart guerra

  • shares
  • Mail