AAM - Arte Accessibile a Milano

aam

AAM - ARTE ACCESSIBILE MILANO è una manifestazione internazionale d’Arte Contemporanea che si affaccia alla sua terza edizione. Per chi è interessato, l'evento si svolgerà a Milano da oggi fino a domenica 10 aprile 2011 presso Spazio Eventiquattro e PwCExperience - edificio fra l'altro realizzato da Renzo Piano e sede del Gruppo 24 Ore.

Il progetto coinvolge 51 gallerie e oltre 100 artisti e, dopo Milano, farà tappa a San Pietroburgo e a Miami. Il titolo non lascia spazio ad ambiguità: AAM esplora il concetto di “Accessibilità”, inteso qui come valore aggiunto per avvicinare la gente all'arte senza filtri, grazie ad un approccio informale, all'incontro personale e diretto con gli artisti e alla possibilità di scambiare idee e visioni. Il team di curatori e costituito da dieci giovani critici italiani, che si sono fatti notare negli ultimi tempi: Chiara Canali (head curator), Martina Cavallarin, Mariella Casile, Francesca Baboni/Stefano Taddei, Ilaria Bignotti, Alessandra Redaelli, Ivan Quaroni, Matteo Galbiati, Fortunato D’Amico, Igor Zanti.

Novità dell'edizione è la scelta di accorpare tutti gli eventi in una sede unica: un mix di performance artistiche e musicali, workshop e laboratori per bambini, rassegne collaterali fra cui un percorso di Video-Arte, un progetto di Food Design presentato da Paolo Barichella, un Concorso fotografico culturale in collaborazione con Metro Edizioni, e un’installazione site-specific di Street Art a cura di BROS sulle vetrate della facciata esterna del celebre palazzo di Piano.

  • shares
  • Mail