SEE_SAW. L'arte è un gioco di sguardi


SEE_SAW è un progetto a cavallo fra un intelligente format di evento artistico e una performance "collettiva seriale e situazionista" come ama definirla il suo ideatore Riccardo Natili.

SEE_SAW prende vita ogni giovedì a Roma, questo sarà infatti il terzo appuntamento della serie che si protrarrà fino a luglio. Il tutto si svolge in pieno centro presso la galleria “AL9E artestudio”, in via della Vetrina 9. Ma capiamo meglio in cosa consiste questo format. Il gioco sta tutto fra dentro e fuori, pubblico e privato, guardare ed essere guardati. O meglio spiati. Il pubblico, completamente al buio, può osservare l’azione che si svolge all’interno come dal buco di una serratura, mentre sui muri della galleria sono state apposte delle feritoie dalle quali i passanti possono spiare cosa sta avvenendo nello spazio espositivo. Ma non è tutto: una webcam pirata riprende l'evento che diventa uno stream online visibile a questo link su UStream.

Per questo giovedì in agenda la performance "Season" di Francesca Fini e il Gruppo Sinestetico: se ci interessa possiamo "sbirciare" con il nostro occhio virtuale anche da casa.

SEE_SAW






  • shares
  • Mail