Il mio lab? La cucina e il bagno di casa. A Yogicarta (Indonesia) il primo Asia-Pacific DIYBio & BioArt meeting

honf lab

Si svolge a Yogicarta (Indonesia) fra il 24 e 25 aprile prossimo il primo Asia-Pacific DIYBio & BioArt meeting, qualcosa che dobbiamo osservare con l'attenzione e la curiosità che merita.

Il titolo non lascia spazio ad ambiguità: "Democratising the Laboratory". Perchè oggi è realmente possibile: la disponibilità di tecnologie a casti relativamente accessibili fa sì che in effetti garage, bagni e cucine di privati cittadini si trasformino in veri e propri laboratori di ricerca fatti in casa. Siamo nel regno fertile e imprevedibile del DIY (DO IT Yourself) una filosofia che spesso ricorre nei miei post e che a mio parere avrà un peso sempre maggiore nello sviluppo artistico, tecnologico quanto economico, sia come approccio sia come modello di produzione. A Yogiacarta in questa due giorni di incontri, presentazioni, dibattiti e simposi si fanno le prove generali per una biotecnologia global-pop che incontra l'arte. Vi traduco un pezzo del comunicato che ci offre larghissimi spazi di riflessione: " [...] Artisti, designer e scienziati da regioni diverse traducono protocolli scientifici in manifesti artistici, creano sculture da tessuti, aiutano le comunità locali attraverso protocolli low cost e low technology, creano performance a partire dal DNA e istallazioni dai biotopi. Ci incontreremo per mettere alla prova il territorio fra pubblico, privato e spazio laboratoriale e per discutere le diverse forme di biohacking, biopunk, bioart e gastronomia molecolare. [...] " (testo di Denisa Kera, DIYBIOSINGAPORE)

Il meeting si interroga intorno a quesiti importanti come la rilevanza di queste pratiche "democratico-scientifiche" per l'innovazione e il supporto alle comunità locali o l'emergenza di nuove idee legate all'arte e al design in relazione alle biotecnologie. Nella foto in alto, la family dell'HONF lab che abbiamo incontrato non molto tempo fa a Berlino a transmediale11 nella veste di vincitori del prize di quest'anno: sono sempre loro i promotori di questo interessantissimo evento.

Dopo il salto, la lista dei partecipanti: credo sia fra l'altro attivo un canale di streaming che consentirà di curiosare fra questi inusuali lab.

Lista dei partecipanti:

Irfan Dwidya Prijambada - Gadjah Mada University Yogyakarta (UGM), Indonesia
Donny Widianto - Gadjah Mada University Yogyakarta (UGM), Indonesia
Gea Oswah Fatah Parikesit - Gadjah Mada University Yogyakarta (UGM), Indonesia
Denisa Kera - National University of Singapore
Ionat Zurr - SymbioticA, University of Western Australia
Romie Littrell - DIYBio Los Angeles, USA
Georg Tremmel & Shiho Fukuhara - BCL, Japan & Austria
Angelo Vermeulen - Biomodd network
Jo Tito, New Zealand
Marc Dusseiller - Hackteria network
The House Of Natural Fiber (HONF) Yogyakarta, Indonesia

  • shares
  • Mail