Ucciso a Misurata Tim Hetherington, regista candidato all'Oscar per 'Restrepo'

Lo scorso mercoledì Tim Hetherington è stato ucciso in prima linea nei dintorni di Misurata. Tim è il regista del documentario Restrepo, girato nella guerra in Afghanistan, di cui vedete uno spezzone qui sopra (visione consigliata ad un pubblico maturo). Oggi se ne va in Libia, insieme a Chris Hondros, fotografo della Getty. L'hanno scampata per fortuna altri due reporter che erano con loro.

La follia dell'esercito di Gheddafi non risparmia nessuno e colpisce anche chi è scomodo, e la guerra cerca solo di raccontarla. Restrepo racconta un anno nella vita di un plotone di soldati nella valle del Korengal in Afghanistan. Ha vinto il Gran Premio della Giuria per il miglior documentario al Sundance Film Festival 2010 ed è stato candidato all'Academy Award, agli Oscar, come il miglior documentario.

  • shares
  • Mail