La Valle dei Templi ad Agrigento: tutte le informazioni utili per visitare il sito archeologico

L'intera area è Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO dal 1997

La Valle dei Templi, in Sicilia, è uno dei siti archeologici più importanti e suggestivi del mondo: Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO dal 1997, corrisponde all'antica Akragas, il nucleo originario della città di Agrigento e si estende per 1300 ettari.

La nascita della polis originaria risale al 581 a.C, e nel V secolo vennero costruiti molti grandi templi. Nel 408 a.C. la città subì un saccheggio da parte dei Cartaginesi e seguì un periodo di decadenza. I romani presero possesso di Agrigento nel 262 a.C., e a partire dal VII secolo la città si spopolò.

Come suggerisce il nome del sito, vi si trovano i resti di dieci templi: il Tempio di Hera Lacinia o tempio di Giunone, il Tempio della Concordia, il Tempio di Eracle o tempio di Ercole, il Tempio di Zeus Olimpio, il Tempio dei Dioscuri o tempio di Castore e Polluce, il Tempio di Efesto o tempio di Vulcano, il Tempio di Atena, il Tempio 'L', il Tempio di Asclepioo o tempio di Esculapio, il Tempio di Demetra e santuario rupestre di Demetra e il Tempio di Iside.

Ma all'interno della valle ci sono anche la cosiddetta tomba di Terone, tre santuari, alcune necropoli (Montelusa, Mosè, Pezzino, la necropoli romana e tomba di Terone, la necropoli paleocristiana e Acrosoli), il giardino della Kolymbetra e gli Ipogei, le fortificazioni, parte di un quartiere ellenistico romano, l'Agorà inferiore e l'Agorà superiore, un Olympeion e un Bouleuterion.

Sul lato ovest ci sono i resti delle Porte VI e VII, mentre a nord sono i resti delle Porte VIII e IX (queste ultime purtroppo vittime della speculazione edilizia).

Come arrivare

L'area è raggiungibile sia con i mezzi pubblici che in auto.

La maggior parte delle linee urbane (autobus 1, 1/, 2, 3, 3/) in partenza da Piazzale Rosselli passa dalla Valle dei Templi: il biglietto, che costa 1.10€ si può comprare in uno dei chioschi in Piazzale Rosselli. E' anche possibile acquistare il biglietto direttamente sugli autobus (1,50€).
Eventualmente è anche disponibile un biglietto giornaliero (3€).

Di seguito le indicazioni per arrivare in auto:

da Palermo: prendere la SS121 e l' uscita Agrigento/SS189. Dopo Aragona seguire le indicazioni per il centro di Agrigento o se si vuole arrivare direttamente alla Valle dei Templi, seguire le indicazioni per Caltanissetta , Canicattì e immettersi sulla 640 (Caltanissetta- Porto Empedocle) in direzione Porto Empedocle. Giunti alla rotatoria Giunone, sotto il Tempio di Giunone, imboccare il viale alberato fino ad arrivare al parcheggio Sant'Anna o nei pressi del Tempio di Giunone.

dalla zona Trapani/Erice o Selinunte: prendere la strada statale 115. Dopo aver oltrepassato Porto Empedocle seguire l'indicazione Valle dei Templi.

dalla zona Taormina-Catania-Siracusa: prendere l'autostrada Catania-Palermo. Dopo Enna, prendere l'uscita verso la 640 Caltanisetta/Agrigentoseguendo prima l'indicazione per Caltanissetta e, poi, Porto Empedocle fino ad arrivare alla rotatoria Giunone sotto il Tempio di Giunone. Seguendo l'indicazione Valle dei Templi si arriva al parcheggio.

dalla zona di Ragusa: seguire la strada statale 115 fino ad arrivare alla Rotatoria Giunone.

Sul sito ufficiale della Valle dei Templi trovate ulteriori dettagli.

Orari e biglietti

La Collina dei Templi (Giunone, Concordia e Ercole) è aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.00, mentre il Tempio di Zeus, il Santuario delle divinità ctonie e il Tempio dei Dioscuri sono aperti tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00.

Fino al 14 settembre 2014 sarà possibile visitare l'area in orario serale (20-22 giorni feriali; 20-23 sabato, domenica, prefestivi e festivi) con ingresso dalla biglietteria del Tempio di Giunone (Via Panoramica dei Templi) oppure dalla biglietteria Porta V - Sant'Anna.

Il Museo archeologico regionale "P.Griffo", Contrada San Nicola è invece aperto dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00, mentre domenica, lunedì e festivi dalle 9 alle 13.

Il biglietto d'ingresso per la Valle dei Templi costa 10/5€, quello per il Museo Archeologico costa 8/4€.

Esiste poi un biglietto cumulativo Valle dei templi più museo archeologico: intero costa 13.50€ mentre ridotto 7€.

In apertura serale e notturna il costo d'ingresso è 10€.

Entrano gratuitamente i minori di 18 anni, docenti e studenti delle facoltà di Architettura, di conservazione dei Beni culturali, di Scienze della Formazione e dei corsi di laurea in Lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico - artistico, docenti e studenti delle accademie di Belle Arti e il personale dell'Amministrazione dei Beni culturali e ambientali.

L'ingresso è gratuito per tutti la prima domenica di ogni mese.

I cittadini dell'Unione Europea di età compresa tra 18 e 25 anni e i docenti delle scuole statali e non statali hanno diritto ad una riduzione (50%).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail