Mind Your Step: le illusioni ottiche di Erik Johansson


Mind Your Step è il nome dell'installazione che il fotografo Erik Johansson ha realizzato a Stoccolma tra il 7 e il 12 giugno 2011; un'applicazione di 32 x 18 metri ha riprodotto la voragine ipnotica che confondeva la vista a chi attraversava la grande piazza già di per sè scenografica con i suoi motivi di triangoli escheriani.

Lui la chiama "street illusion" ed è il tentativo di confondere la percezione visiva su larga scala e in spazi pubblici. Un modo di fare street art che si distacca dall'usuale, prima l'intervento a collage sul pavimento e poi la fotografia dell'insieme, si uniscono a creare la magia dell'illusione.

Johansson ha realizzato quest'opera in Sergels torg nel cuore di Stoccolma, aderendo al progetto Generation7, in cui sette artisti espongono i loro tentativi nel perseguire l'opera dei sogni. Sul blog dell'artista trovate i bozzetti e il work in progress per rendere il più realistico possibile l'effetto di svuotamento e voragine nel mezzo di una grande città. Ci saranno "cascati" i passanti? Di sicuro da lontano fa un certo effetto.

  • shares
  • Mail