You Are What You Eat: le fotografie di Mark Menjivar

Il fotografo Mark Menjivar ha girato gli Stati Uniti in lungo e in largo per 3 anni per scovare i frigoriferi e le storie che, con il loro contenuto, essi raccontano dei loro proprietari; una delle zone più personali e intime delle case viene così esibita all'occhio del fotografo, che documenta nel lavoro "You Are What You Eat", uno spicchio di antropologia contemporanea.

C'è la massaia che si alza alle 4 del mattino per preparare la colazione a tutta la famiglia, c'è il product designer che ha lavorato con Cindy Sherman, c'è i custode che per tre anni ha mangiato solo ciambelle, c'è il botanico misantropo e il barman che va a dormire alle 8 del mattino.

Analisi metodica del modus vivendi sociale americano, con una domanda che emerge dalle conversazioni dell'artista con le persone che ha incontrato: che influenza ha il cibo che mangiamo, sulle nostre vite a livello individuale e sociale? Domanda semplice eppur delicatissima: per alcuni lasciare ritrarre il proprio frigo può essere più imbarazzante che posare nudi davanti all'obiettivo.

Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie
Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie
Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie
Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie
Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie
Mark Menjivar cultura del cibo USA fotografie

  • shares
  • Mail